2nd Edition – Home

[thb_one_fourth first][thb_box title=”Mappa” icon=”http://www.piemontevisualcontest.eu/wp-content/uploads/2014/10/ico-01.png”]Scegli un tema di interesse pubblico, usa gli open data e realizza una mappa digitale con OSM.[/thb_box][/thb_one_fourth]

[thb_one_fourth][thb_box title=”Partecipa” icon=”http://www.piemontevisualcontest.eu/wp-content/uploads/2014/10/ico-02.png”]Prendi parte agli eventi di formazione e networking per mappare con OpenStreetMap.[/thb_box][/thb_one_fourth]

[thb_one_fourth][thb_box title=”Crea” icon=”http://www.piemontevisualcontest.eu/wp-content/uploads/2014/10/ico-03.png”]Immagina come usare la mappa: progetta un servizio o un prototipo e partecipa al concorso.[/thb_box][/thb_one_fourth]

[thb_one_fourth last][thb_box title=”Racconta” icon=”http://www.piemontevisualcontest.eu/wp-content/uploads/2014/10/ico-04.png”]Sviluppa uno storytelling digitale con gli amministratori locali per comunicare meglio ai cittadini.[/thb_box][/thb_one_fourth]

[thb_divider]
[thb_three_fourths]

OpenStreetMap & Storytelling

Piemonte Visual Contest intende incentivare lo sviluppo e l’utilizzo di due importanti “strumenti”, quali OSM e il digital storytelling, per promuovere la cultura open e il coinvolgimento dei cittadini nell’elaborazione di migliori politiche pubbliche.
Le mappe di OpenStreetMap sono utili alle persone, alle comunità, alle imprese, alle associazioni.
Condividere dati geografici aiuta lo sviluppo del territorio e permette di prendere decisioni importanti su temi ambientali, economici, di gestione delle crisi.
Condividere mappe – e rendere facilmente consultabili questi dati – è un modo di comunicare: migliora la qualità della vita e offre nuovi servizi.
Lo storytelling, invece, sta emergendo sempre più come strumento per affrontare la complessità: non si tratta semplicemente di “mettere gli eventi uno dietro l’altro”, ma di utilizzare il racconto come forma agile, flessibile, coinvolgente per accedere alla conoscenza di oggi, sempre più basata su una sterminata quantità di dati.
Ecco perché dopo il Mappathon, dedicato all’analisi e all’elaborazione dei dati su base territoriale, lo Storython sviluppa le nuove narrazioni per rendere quei dati accessibili ai cittadini.

[/thb_three_fourths]

[thb_one_fourth last]

logo_OSM-01

[/thb_one_fourth]
[thb_divider]

[thb_latest_posts num=”3″ title=”Posts Recenti”  list-wrapper horizontal list item item-thumb]Gli aggiornamenti e le novità di
Piemonte Visual Contest[/thb_latest_posts]

[thb_divider]

[thb_one_fourth first]

ORGANIZZATORI

[/thb_one_fourth][thb_one_fourth]
Consiglio Regionale del Piemonte[/thb_one_fourth][thb_one_fourth]
Logo TOP-IX[/thb_one_fourth][thb_one_fourth last]
CSI_logo_def-08[/thb_one_fourth]

 

[thb_one_fourth first]

PARTNERS

[/thb_one_fourth][thb_one_fourth]Fondazione Bruno Kessler[/thb_one_fourth][thb_one_fourth]Regione Piemonte[/thb_one_fourth][thb_one_fourth last]CSP[/thb_one_fourth]

[thb_one_fourth first]

[/thb_one_fourth][thb_two_fourths]Unito[/thb_two_fourths][thb_one_fourth last]coldiretti-01[/thb_one_fourth]
[thb_one_fourth first] [/thb_one_fourth][thb_one_fourth last][/thb_one_fourth]

[thb_one_fourth first]

MEDIA SPONSOR

[/thb_one_fourth][thb_one_fourth last]nova24 - Il Sole 24 Ore[/thb_one_fourth]

[thb_one_fourth first]

 

CON IL PATROCINIO DI

[/thb_one_fourth][thb_one_fourth last]wikimedia[/thb_one_fourth]